“Progetto Martina”, i Lions parlano ai giovani di tumori e prevenzione

0
186
?

CIVITAVECCHIA – Lo scorso 9 Febbraio si è concluso il Service Nazionale “Progetto Martina” che i Lions di Civitavecchia Porto Traiano, Civitavecchia S. Marinella Host e Leo Club Civitavecchia, svolgono ormai da diversi anni.

Scopo del Service è quello di far conoscere ai giovani degli Istituti scolastici superiori le malattie legate ai tumori e come queste, attraverso la conoscenza del proprio corpo e dei corretti stili di vita, possono essere affrontate e vinte. Il Service infatti prende spunto dalle riflessioni di una giovane, Martina, che colpita da un tumore al seno, morì poco dopo. Ebbene, il messaggio che lei lasciò fu quello di “informare ed educare i giovani ad avere maggior cura della propria salute e maggiore attenzione per il proprio corpo”.

Nel 2010 l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha ricordato che “non fumare, non bere alcol, seguire un’alimentazione corretta, fare esercizio fisico, prevenire le infezioni che possono dare origine a un tumore” sono le mosse vincenti per dare scacco matto al cancro. Il Progetto Martina offre queste informazioni ai giovani e sta colmando un pericoloso vuoto culturale.

Le lezioni, tenute singolarmente da medici esperti nella materia, si sono svolte in quattro giornate ed hanno coinvolto circa 230 ragazzi/e delle classi IV dell’Istituto Tecnico “G- Marconi”. I risultati di un test di base compilato in forma anonima da ciascuno, saranno elaborati e consegnati successivamente al Dirigente scolastico e al Referente della salute della scuola, affinché vengano pubblicizzati nell’ambito scolastico.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY