Presepe Vivente di Tarquinia, ultimo atto: arrivano i Magi

0
225

TARQUINIA – Ultimo atto. 6 gennaio, ora 16 e 30: da piazza Cavour e lungo corso Vittorio Emanuele, a Tarquinia, scorre il corteo che apre l’ultima giornata del Presepe Vivente Città di Tarquinia. Una sfilata sontuosa, quella che accompagna i Re Magi a far visita alla stalla dove è avvenuto il miracolo della Natività: cammelli, legionari, danzatrici e popolani marciano verso Betlemme, tra le ali della folla che aspetta di viaggiare, con loro, nel passato che rivive nel centro storico di Tarquinia.
Come tradizione, il giorno dell’Epifania segna l’ultimo atto del Presepe Vivente, che vive sin qui un’edizione dal segno positivo: dopo le cinquemila presenze nei primi due giorni, per la chiusura ci si aspetta un’ulteriore invasione di pubblico. Dalle 17, subito dopo la sfilata, e sino alle 19 e 30, sarà possibile visitare la rappresentazione: l’ingresso è da piazza Matteotti, sotto l’arco del palazzo comunale di Tarquinia, nelle cui vicinanze sarà possibile acquistare il biglietto al prezzo di tre euro.
Al termine, i figuranti – oltre quattrocento, nei ruoli più disparati – saranno protagonisti di un nuovo corteo, assieme a Giuseppe e Maria che, con in braccio Gesù, attraverseranno Tarquinia per salutare l’edizione 2012.
L’organizzazione del Presepe Vivente Città di Tarquinia è, quest’anno, affidata alla Pro Loco Tarquinia, con la collaborazione dei volontari del Gruppo Presepe Vivente ed il sostegno di Comune di Tarquinia, Università Agraria ed Enel.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY