Pirandello, Pollock e i luoghi delle donne

0
171

VITERBO – Proseguono gli appuntamenti organizzati dall’Ufficio Turistico della Città di Viterbo, gestito da Promotuscia, presso i nuovi spazi di Piazza Martiri d’Ungheria. Giovedì 24 novembre alle ore 17.30 si terrà l’incontro “Pirandello e il Cimino. Le due novelle ‘sorianesi’ di Luigi Pirandello”, con Gianluca Zappa, presentazione, lettura e commento delle novelle “Rondone e Rondinella” e “Canta l’epistola”, che il grande scrittore e drammaturgo ambientò tra Soriano nel Cimino e dintorni. L’ingresso è libero.
Sabato 26 novembre, alle 15.30, ecco il laboratorio per bambini da 5 a 10 anni dal titolo “Pitturi-Amo dal vivo – Pollock” a cura di Sabrina Ricci. L’appuntamento chiude il primo ciclo di laboratori “Pitturi-Amo dal vivo” e si concentra sulla figura di Jackson Pollock, attraverso la sua opera “Gli occhi nel colore”. Nelle opere di Pollock il colore viene fatto sgocciolare spontaneamente o lanciato sulle tele: i bambini, oltre a sperimentare questo insolito modo di dipingere, impareranno cos’è il drip painting, uno stile pittorico innovativo degli anni ’40 e ’60 del Novecento. Per partecipare è obbligatoria la prenotazione entro le ore 13 del giorno stesso. Durata 2 ore, minimo 10 partecipanti. Info e prenotazioni: 0761.226427 – manila@promotuscia.it – infotuscia@fastwebnet.it.
Domenica 27 novembre, alle 10.30, è prevista la visita guidata “Raccontando Viterbo tra lavatoi e fontane nei luoghi delle donne”, a cura di Vera Anelli. Un itinerario a ritroso nel tempo nei luoghi delle chiacchiere e delle risate, ma anche di battaglie e avvenimenti storici. Il percorso toccherà alcuni dei luoghi più importanti del centro storico: il cortile di Palazzo dei Priori, Piazza del Gesù, Piazza della Morte, il lavatoio del Ponte del Duomo, quello di Pianoscarano e Piazza Fontana Grande. Appuntamento presso l’Ufficio Turistico, quota di partecipazione 8 euro (da 0 a 7 anni gratuita), minimo 10 partecipanti, durata 1 ora e 30 minuti circa. Info e prenotazioni: 0761.226427 – manila@promotuscia.it – infotuscia@fastwebnet.it.
Infine, è aperta fino a sabato 26 novembre presso lo spazio espositivo dell’ex pensilina autobus di Piazza Martiri d’Ungheria la mostra itinerante “Le Vie della Misericordia nel Lazio” sui cammini del Lazio, a cura di Comune di Viterbo e Regione Lazio.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY