Matematica in…torta

0
231

CIVITAVECCHIA – La classe I A del Liceo Scientifico, prima di godere delle vacanze natalizie appena trascorse, ha “deliziato”, è il caso di dirlo, l’ultimo giorno di lezione augurando Buone Feste alla preside, prof.ssa Zeno Maria, e ai docenti del Consiglio di classe offrendo loro alcuni dolci tra i quali una torta all’arancia.
Quest’ultima è stata il prodotto finale di propedeutico e un più articolato lavoro proposto dall’insegnante di matematica, ma che ha visto il coinvolgimento di altre discipline (biologia e fisica): variazione quantitativi ingredienti in relazione al numero delle persone; apporto calorico di una fetta di tot grammi in base ai valori energetici dei singoli ingredienti; peso di una fetta di ampiezza espressa in gradi in relazione alle dimensioni dello stampo circolare. I ragazzi hanno spiegato le fasi del lavoro e hanno evidenziato come la realizzazione della mattinata li abbia messi nelle condizioni di misurarsi non solo sulle competenze relative alla risoluzione dei problemi, ma anche su quelle organizzative, collaborative e di partecipazione. Tutto ciò, ha aggiunto la docente, prof.ssa Neri, nell’ottica delle competenze di cittadinanza attiva da acquisire al termine dell’obbligo di istruzione, così come previsto dal DM 139 del 2007 (“Regolamento recante norme in materia di adempimento dell’obbligo di istruzione”).
Il risultato di questa singolare applicazione anche giocosa della matematica, hanno sottolineato Preside e Docenti, è stato in ogni senso gradevole , anche per la soddisfazione con cui gli alunni hanno lavorato in team e per la gentilezza con la quale hanno saputo coniugare un approfondito lavoro didattico interdisciplinare ed un momento di festa.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY