L’Alberghiero Cappannari in Sicilia per l’Alternanza Scuola Lavoro

0
388

Hotel a quattro stelle, atmosfera da sogno, spiagge straordinarie e qualità altissima. Questi gli ingredienti che hanno reso speciale la settimana di Alternanza Scuola Lavoro dell’Alberghiero Cappannari dell’Istituto Stendhal. L’ hotel Baia dei Mulini Erice- Trapani  della catena Uppala ha messo a disposizione degli studenti il suo staff al completo per consentire un’esperienza a tutti gli indirizzi dell’Alberghiero: Sala e Vendita, Enogastronomia e Accoglienza Turistica. Così mentre i giovani chef e maitre sperimentavano le loro competenze nei laboratori specializzati, i ragazzi dell’Accoglienza hanno seguito i corsi di Animazione,simulato il servizio durante le uscite e preparato gli sketch per la giornata finale in cui sono stati consegnati gli attestati.

“Abbiamo voluto integrare l’esperienza lavorativa con visite guidate nel territorio per offrire agli studenti un’esperienza completa, professionale e culturale nello stesso tempo” spiega la Vicepreside professoressa Alessandroni che ha accompagnato gli studenti durante il percorso formativo. “L’esperienza è stata molto importante anche per noi docenti, per testare le competenze dei nostri studenti e capire se stiamo camminando nella giusta direzione e, a giudicare dai risultati, direi proprio che possiamo essere soddisfatti

Infatti diversi studenti hanno avuto delle proposte di lavoro per la stagione estiva dagli operatori locali che hanno osservato e valutato i ragazzi nelle loro competenze professionali. “Lo chef mi ha proposto di prendere in mano la pasticceria, è la passione della mia vita, mi sono impegnato sempre tantissimo per raggiungere un buon risultato e adesso che mi sto per diplomare ho l’occasione mettere subito in pratica la mia esperienza” racconta Matteo.

 “Avere la proposta di lavorare in un hotel a quattro stelle in una località turistica così importante è per noi un grande riconoscimento, non solo per l’esperienza che potremmo fare ma anche perché in questo modo possiamo cominciare a costruire un curriculum che può fare la differenza per l’inserimento nel mondo del lavoro” commentano Alessandro e Giuseppe studenti della classe IV dell’Istituto Cappannari.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY