IV^ “Festa di Primavera” domenica al Casale Cento Corvi

0
293

CERVETERI – La rivista d’Arte “Tracciati d’Arte” trimestrale del litorale nord-ovest di Roma festeggia il suo quinto anno di attività con una grande festa in cui i protagonisti saranno i futuri artisti del domani: i bambini. A seguito del grande concorso artistico lanciato nelle scuole di Ladispoli, Cerveteri e Cerenova dalla “Summerlab” centri-estivi e “Tracciati d’Arte” magazine, il giorno 8 maggio dalle 15.30 alle 19.00 alla Cantina Vinicola “Casale Cento Corvi”, via Aurelia Km 45,500 (Cerveteri), avverranno le premiazioni di centinaia di bambini coinvolti nel progetto. Laboratori d’Arte, giochi, gonfiabili e spazi d’arte per loro all’interno di un area che vedrà la presenza di stand con dimostrazioni di novità e curiosità con apertura gratuita al pubblico. Oltre a ciò la festa è intesa come una riunificazione delle arti, Pittura, Scultura, Poesia, Teatro, Musica, Scrittura ecc. con la presenza di molti artisti del territorio senza tralasciare la rappresentanza anche dell’artigianato creativo. Ospiti di riguardo la compagnia teatrale “Tracce d’Arte” e la scuola di musica “Ecosound” con delle performances dal vivo. “L’idea che ha sempre mosso Tracciati d’Arte nel suo percorso è la passione per la creatività e la rivalutazione delle ricchezze del territorio attraverso l’arte e la Bellezza. Educare alla bellezza e alla sensibilità è un dovere al quale specialmente oggi non possiamo rinunciare” con queste parole Andrea Cerqua, Direttore di Tracciati d’Arte e Artista, sintetizza lo spirito del movimento artistico partito da Ladispoli con vari incontri e conferenze denominato “Sinergismo”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY