Inaugurato il “S. Marinella Film Festival”, due settimane dedicate al nuovo cinema italiano

0
138

SANTA MARINELLA – Si è inaugurata ieri, domenica 23 luglio, presso la Casa degli autori del cinema in Via Aurelia 363 a Santa Marinella, la tredicesima edizione del Santa Marinella Film Festival che si concluderà sabato 5 agosto con la proclamazione dei vincitori. Due settimane dedicate al nuovo cinema italiano.
Dopo i saluti dei responsabili della manifestazione, è stato presentata l’opera prima di Lorenzo Corvino “WAX We are the X”, un film invitato ai più importanti festival internazionali e inserito nella cinquina dei David di Donatello.
Il regista, presente alla proiezione, ha risposto a tutte le domande del numeroso pubblico con un modo di esporre semplice, colloquiale ma preciso ed esaustivo tanto da invogliare la platea a proseguire sino a notte fonda. Chiusa l’arena, l’animata conversazione è proseguita sul lungomare antistante.
Questa sera lunedì 24 è in programma, a partire dalle ore 21,30, un avvincente corto, “Duale” di Gianluca Santoni e a seguire “Amoreodio” di Cristian Scardigno. Interverrà il critico Catello Masullo entrato, da quest’anno a far parte della Giuria del festival.
Domani, martedì 25 luglio, dopo “Il suo ragazzo” di Matteo Gentiloni, una delicata storia di amore e amicizia, il lungo “Acqua di marzo” di Ciro De Caro con l’intervento delle due attrici Rossella D’Andrea e Claudia Vismara.
(Nella foto il regista Lorenzo Corvino e il direttore del festival Ernesto Nicosia a destra)

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY