“In Memoria di Domenico Capannini Eroe Cortonese”

0
187

CIVITAVECCHIA – E’ terminata la stesura della pubblicazione intitolata “In Memoria di Domenico Capannini Eroe Cortonese Decorato di Medaglia d’Argento al Valore Militare” a cura di Manola Solfanelli e Sara Fresi.

Tale attività di ricerca è stata realizzata per rendere omaggio a questo eroico cittadino di Cortona: un valoroso carabiniere caduto sotto il fuoco dei soldati tedeschi, a Trento, il 9 settembre 1943. Per le sue gesta fu insignito della Medaglia d’Argento al Valore Militare e gli fu intitolata la Caserma dei Carabinieri di Cortona.

Manola Solfanelli ha dichiarato: “Si tratta del mio prozio, zio di mio padre Guido. Ho voluto scrivere questa pubblicazione per rendere omaggio alla memoria di questo valoroso carabiniere, rivolgendo un pensiero anche a tutti coloro che hanno dato la vita per la difesa della Patria e, sul piano affettivo, per omaggiare la mia famiglia”.

“Attraverso lo studio di alcuni documenti ho avuto l’opportunità di conoscere un uomo di alti valori etici che, fedele al dovere, difese il presidio dall’attacco dei soldati tedeschi donando la sua vita alla Patria”, le parole invece di Sara Fresi.

Le autrici ringraziano l’Ufficio Documentale di Firenze – Esercito Italiano; l’Ufficio Storico Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri; Carabinieri Comando Compagnia di Cortona; Claudio Risorti, Custode del cimitero monumentale di Cortona; Luciano Bernardini, Governatore della Confraternita della Misericordia di Cortona; il Giornale L’Etruria; le Signore Maria e Rosa Solfanelli per aver fornito documenti e testimonianze orali sulla vita di Domenico Capannini.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY