“Il Trittico” in visita alla Reggia di Caserta e a Pompei

0
123

CIVITAVECCHIA – Un’immagine alternativa e forse più autentica del meridione d’Italia hanno inteso sperimentare i soci de “Il Trittico” decidendo di partecipare, dopo un’accurata fase di preparazione, alla visita guidata a due emblematiche realtà della Terra di Lavoro, la reggia di Caserta e gli scavi di Pompei.
Hanno dedicato all’iniziativa i due giorni di un fine settimana – il 15 e il 16 ottobre – un tempo sicuramente breve ma sufficiente per ricevere conferma del fatto che quel sud, solitamente considerato il luogo dell’arretratezza e del dissesto, è anche il luogo della magnificenza, dell’equilibrio e della più raffinata bellezza.
“Così attestano le splendide opere che nel settecento e nell’ottocento alcuni sovrani illuminati del Napoletano hanno saputo concepire, avviare, realizzare o rivalutare come segno tangibile delle loro ambizioni e della loro concezione del potere – commentano dal Consiglio direttivo del Trittico – E’ stata una iniziativa che opportunamente si colloca nel solco dell’interesse che il sodalizio manifesta da sempre per le più diverse espressioni del genio artistico e culturale, e che si propone di rinvigorire anche nella nostra città”.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY