Il Galilei vince anche l’edizione 2016 del “Premio Ugo Fano”

0
198

CIVITAVECCHIA – Il Galilei si aggiudica ancora una volta due meritatissimi premi al concorso Premio Ugo Fano per i giovani.
Il concorso, indetto da Gattomerlino/superstripesEdizioni, RICMASS (Rome International Center for Materials) in collaborazione con il CNR con il fine di stimolare l’amore per la scienza e per la storia degli Italiani che hanno contribuito allo sviluppo del sapere scientifico, prevedeva la stesura di un elaborato di commento al libro “Pierre Curie, mio marito” di Maria Sklodowka Curie.
Gli alunni della IVA e del VB, coinvolti dalla docente di fisica prof. Antonella Dimito, hanno accolto con entusiasmo la proposta di partecipazione al concorso
Dopo la lettura del libro ciascun alunno si è impegnato alla stesura individuale di un elaborato di commento sulla figura di Pierre Curie.
Gli elaborati prodotti sono stati giudicati di notevole valore basato su attento lavoro di documentazione e di alto livello di partecipazione etica ed emotiva, in questo modo il Galilei ha ricevuto un premio di riconoscimento “per l’entusiastica risposta collettiva della scuola”. Un secondo premio ricevuto dalla scuola è quello individuale conferito all’alunno Gabriele Mangiola del 4A per l’originalità, la profondità e la brillantezza del suo elaborato.
Gli alunni sono stati premiati lo scorso 19 dicembre nella sede centrale del CNR di Roma durante la cerimonia di premiazione, con la Ugo Fano Gold Medal, del fisico inglese John Pendry, per la sua teoria dei metamateriali con costante dielettrica negativa e per aver posto, sviluppando le idee della relatività generale di Einstein, le basi della “transformation optics”.
E’ ovviamente soddisfatta di questo brillante risultato la Professoressa Antonella Dimito, che ha saputo sollecitare uno spiccato interesse da parte dei ragazzi, che hanno prodotto elaborati di pregio; alla soddisfazione della Professoressa Dimito si associa la Dirigente Maria Zeno, lieta di questa ennesima prova di eccellenza dei ragazzi del “Galilei”.
Un ringraziamento particolare va a tutti gli alunni del IVA e del VB: Bencini Simone, De Marco Francesco, Della Sala Irene, Di Bari Bruno Gabriele, Esposito Gabriele, Fanisio Federica, Gargiulli Federico, La Rosa Luigi, Mangiola Gabriele, Maranini Gabriele, Molinas, Vanessa, Regoli Angelo, Remedi Giammarco, Scocco Benedetta, Stopponi Damiano, Alessandri Flavia, Alfonsi Giada, Annovazzi Giulia, Canestrelli Nicolò, Cibelli Michele, De Carli Lorenzo, Di Pietro Giorgia, Fati Federico, La Perna Gianluca, Liaci Mirko, Marra Marta, Oliviero Leonardo, Orchi Alessia, Palumbo Eleonora, Papa Marta, Roccazzella Gabriele, Rocchetti Michela, Sgriscia Mattia, Trinetti Fabio.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY