Grande successo per l’Open Night dell’IIS Stendhal

0
280

CIVITAVECCHIA – Moltissimi studenti delle scuole Medie, accompagnati dalle loro famiglie, hanno animato l’Open Night dell’Istituto Stendhal organizzata per presentare le attività della scuola alla cittadinanza. I ragazzi hanno potuto vedere di persona la professionalità degli studenti e dei docenti, conoscere i progetti, dialogare con i loro compagni più grandi e incontrare i giovani diplomati che hanno realizzato i loro sogni professionali nei diversi settori. “E’ stata una serata speciale” ha commentato la Dirigente Scolastica professoressa Stefania Tinti “il nostro Istituto, nelle sue tre articolazioni Tecnico Turistico Croce, Tecnico Economico Baccelli e Alberghiero Cappannari, è una scuola profondamente rinnovata, integrata nel territorio ma soprattutto proiettata nel futuro e aperta all’Europa”. Sono state infatti presentate durante la manifestazione i tre progetti Erasmus che vedranno nel giro di due tre anni la mobilità di circa 70 – 80 studenti in oltre 15 paesi Europei su temi che vanno dall’ autoimprenditorialità all’uso delle nuove tecnologie e al superamento delle conflittualità interculturali religiose e sociali. “Stiamo costruendo un’offerta formativa che va al di là della formazione culturale e professionale specifica, che pure curiamo con grande puntualità, ma che ha il valore aggiunto della proiezione in una società diversa, rinnovata nelle pratiche e nei contenuti”, continua la Preside Tinti. E così i ragazzi hanno potuto visionare i video dei progetti Ambiente e Territorio, Cittadinanza e Costituzione, Certificazioni europee nelle lingue straniere e naturalmente di Alternanza Scuola Lavoro. “Abbiamo raggiunto una grande esperienza in questo settore, sono moltissimi anni che organizziamo stage in tutta Italia e all’estero e ogni anno cerchiamo di rinnovarci e di ampliare le possibilità per i ragazzi di farsi conoscere e di costruire un curriculum che li faciliterà nell’inserimento lavorativo.” La serata si è conclusa con la degustazione di un buffet servito nella nuova “Sala Molinari” preparato e offerto dagli studenti dell’Alberghiero Cappannari.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY