Grande successo per gli “Stranieri a scuola”

0
127

CIVITAVECCHIA – Grande successo sabato scorso per l’appuntamento con Xenoi – Stranieri, il progetto finanziato da Enel spa che porta nelle scuole la musica di Paesi lontani per offrire ai ragazzi la possibilità di conoscere e apprezzare le culture diverse dalla nostra. Presso l’aula magna del Liceo Scientifico e Linguistico “Galilei” si è tenuto l’incontro con i musicisti senegalesi El Hadji M’Baye e Mustapha M’Bengue, accompagnati da Bryan Musa, splendida voce dalla Rep.Dem. del Congo.
I tre musicisti africani hanno spiegato i loro strumenti, i tamburi dun dun e il djembé, raccontando ai ragazzi come si costruiscono e come si impara a suonarli, ed hanno poi risposto alle domande sulla loro cultura e sulle usanze della loro terra. Ovviamente, i musicisti hanno illustrato e suonato i ritmi trascinanti dell’Africa centrale, spesso accompagnati dal battito di mani dei ragazzi. “Si tratta di un ottimo modo di conoscere un mondo straordinario quale quello africano – ha detto la Preside del Liceo Galilei Maria Zeno – un modo che i ragazzi, non solo i nostri ma anche quelli della sezione musicale della Scuola Media Manzi che oggi abbiamo ospitato, hanno dimostrato di apprezzare.”
“Vogliamo portare i ragazzi a riflettere sugli altri e su noi stessi – ha detto Mario Camilletti, ideatore del progetto – e a capire che le diversità sono una ricchezza. Ringrazio la Preside Zeno, che ha subito aperto le porte del Galilei a questo progetto, e la Preside Corvaia, che stamattina ci ha ospitato presso i locali della scuola elementare Cialdi”. Prima dell’incontro al Galilei, infatti, i musicisti si erano “esibiti” per gli alunni delle classi V elementare, in un incontro organizzato dalla Maestra Valentina Petringa, coinvolgendo i bambini e facendoli cantare e ballare.
Domani, martedì, si replica: nuovo appuntamento, sempre presso l’Aula Magna del Galilei, stavolta con il musicista greco Dimitris Kotsouros, grande interprete del Rebetiko, musica tipica dai forti connotati sociali.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY