Grande partecipazione di pubblico per la prima giornata della “Festa della Storia di Civitavecchia”

0
194

CIVITAVECCHIA – E’ iniziata con grande partecipazione di pubblico e di studenti la settimana interamente dedicata alla Festa della Storia di Civitavecchia. Il ricco programma di eventi ha visto, nella mattinata di ieri presso il teatro della Fondazione Cariciv messo a disposizione per l’occasione, la conferenza di presentazione.

In una sala gremita di studenti e alla presenza dei rappresentanti dell’amministrazione comunale, il Prof. Dondarini e la professoressa Borghi, rispettivamente Presidente e Direttrice del Comitato organizzatore della Festa della Storia di Bologna, hanno espresso la propria soddisfazione per aver contribuito ad esportare a Civitavecchia una manifestazione che nella città felsinea tanto successo e prestigio riscuote.

Altrettanto stimolanti sono stati gli interventi degli archeologi Stefano De Togni, Eleonora Rossetti e Simone Gargiulli che hanno illustrato il Progetto Acheloo e le attività di scavo intraprese nel sito di Aquae Tauri. L’incontro è stato chiuso con i ringraziamenti di Daniele di Giulio, Vice presidente della Società Storica Civitavecchiese.

Nel pomeriggio, alla Aula Pucci, interessante dibattito moderato dal Dott. Stracci con la partecipazione dei Direttori dei Musei Civici del comprensorio, presenti storici e rappresentanti delle associazioni locali.

Soddisfatto il Presidente della Società Storica Enrico Ciancarini, il quale sottolinea come eventi come quello appena inaugurato, il primo a Civitavecchia, “possano contribuire ad una maggiore divulgazione del patrimonio culturale del territorio e contemporaneamente possano dare maggiore impulso ad una collaborazione più fattiva tra istituzioni e le associazioni che a vario titolo si occupano, con passione ed impegno costante, affinchè tale capitale appartenente a tutti venga salvaguardato, conservato e mantenuto nella disponibilità collettiva”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY