Grande emozione all’Istituto “Stendhal” per il Concerto dell’Orchestra giovanile Massimo Freccia

0
297

CIVITAVECCHIA – Ha suscitato grandissima emozione e ammirazione l’esibizione dell’Orchestra giovanile Massimo Freccia di Ladispoli diretta magistralmente dal M° Bacci. Venerdì sera nell’Auditorium dell’Istituto Stendhal di Civitavecchia sono risuonate le grandi musiche di film come Guerre Stellari, I Pirati dei Caraibi, Il Gladiatore mentre nel grande schermo scorrevano, montate a tempo di musica, le immagini dei film. “Abbiamo costruito con il M° Bacci un programma che potesse essere fruibile anche dai ragazzi, inserendo due pezzi classici molto popolari come Danzon di Marquez e Il Bolero di Ravel – spiega la Dirigente Scolastica professoressa Stefania Tinti – e l’impatto sul pubblico è stato davvero notevole”. Il M° Bacci ha ringraziato, a nome di tutta l’Orchestra e dell’Associazione Massimo Freccia, la Preside Tinti e gli studenti dell’Istituto Stendhal: “E’ stato uno scambio di amicizia e di professionalità – ha detto il M° Bacci  – abbiamo ammirato e apprezzato la meravigliosa ospitalità dei ragazzi dell’Istituto Stendhal per il servizio di accoglienza organizzato dalle hostess del Turistico e per il delizioso buffet offerto dai ragazzi dell’Alberghiero. Una serata dedicata ai giovani e per i giovani che lavorano insieme, ognuno con le sue specifiche professionalità, per la costruzione del loro futuro”. “Abbiamo voluto offrire questo concerto ai genitori e agli studenti nella consapevolezza che la scuola non sia solo apprendimento nozionistico ma anche scambio, curiosità ed emozione” ha concluso la Preside Tinti.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY