Giochi Internazionali della Matematica: il 14 Maggio la finale nazionale a Milano

0
431

Il Dirigente Scolastico del Liceo scientifico e linguistico Galilei e la Professoressa Ileana Pietranera, Referente per i Giochi Internazionali della Matematica del Centro Pristem-Università Bocconi di Milano, sabato scorso hanno consegnato nell’Aula Magna del Galilei gli attestati di partecipazione e qualificazione alla finale nazionale agli alunni e delle varie Scuole del territorio classificati per la finale nazionale di Milano, che si disputerà il 14 maggio presso la Bocconi.

I ragazzi, in gran parte accompagnati dai genitori e dai docenti di matematica hanno risposto con entusiasmo all’invito del Galilei. L’attestato di partecipazione è stato inoltre consegnato a tutti gli alunni del Galilei che si sono cimentati con la semifinale dei Giochi, da oltre dieci ospitata dal Galilei, Scuola Sede di zona per il territorio compreso fra Roma Nord e Viterbo; una menzione speciale, per l’ottima prova, è stata inoltre assegnata all’alunna Francesca Passacantilli, dell’IC Carducci di Santa Marinella.

I ragazzi che, grazie alle eccellenti prove disputate dello scorso marzo accedono alla finale di Milano sono:

Categoria C1: Foschi Massimiliano, Braccini Stefano, Paparcurio Alessio, Gianforte Marta, De Gianni Matteo, Colasanti Asia, Folcarelli Aurora, Nobili Mario, Cioffi Gianluca, Poggi Vladimir.

Categoria C2: Cracolici Sara , Torelli Carlo Maria, Ramoni Silvia

I ragazzi classificati rappresentaro validamente le varie Scuole Secondarie di I° di Civitavecchia, Santa Marinella, Ronciglione,Tolfa ed Allumiere e, almeno in un caso, un’altra Scuola superiore del territorio (Liceo Classico Guglielmotti, che vanta la vincitrice della categoria C2).

I classificati della categoria L1 ed L2 sono studenti del Galilei, Menechini Leonardo della categoria L1 e Cracolici Emanuele della categoria L2, entrambi “veterani “ dei giochi della Bocconi per essersi più volte classificati per la finale sia nel corso della frequenza del Galilei, sia quando erano alunni della Scuola Secondaria di I° .

La Dirigente Maria Zeno e la Professoressa Ileana Pietranera hanno posto l’accento sull’aspetto ludico della Matematica, esaltato dalla tipologia di prove predisposte annualmente dalla Bocconi di Milano e sull’impegno richiesto ai ragazzi che ogni anno in gran numero accedono alla semifinale ospitata dal Liceo Galilei.

La Preside ha inoltre sottolineato il ruolo importantissimo dei Docenti, nel caso specifico di Matematica, che con abnegazione e professionalità preparano gli alunni anche per questa importante competizione spronandoli a mettersi in gioco. Il ringraziamento è stato esteso ai Dirigenti Scolastici delle molte Scuole partecipanti, che hanno voluto promuovere la Gara consentendo a Docenti e d alunni di parteciparvi.

Quanti si piazzeranno ai primi posti della finale di Milano accederanno alla finale internazionale di Parigi, che si svolgerà in agosto.

A tutti in bocca al lupo e un sincero auspicio che, anche in questo caso, i ragazzi del nostro territorio sappiano farsi onore.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY