Concrete opportunità tutte da cogliere, nel segno de “i Meeting di Navalia”

0
312

CIVITAVECCHIA – La proposta della Asso guidata dal Dott. Mario Mazzoli di poter effettuare delle prospezioni nei pressi del Fortino del Lazzaretto ha ottenuto l’ok di massima da parte delle autorità competenti. Questa l’attesissima quanto importante notizia giunta nel corso della Conferenza di chiusura della Mostra “Navalia”. Prospezioni che potrebbero esser seguite da ulteriori in zona Darsena. Nel mentre, alla Onlus suddetta sono state già affidate quelle nello specchio d’acqua antistante la Frasca. Senza contare – come evidenziato a più riprese – la possibilità di creare, infine, un “Museo del Mare” ove poter ospitare tutto ciò che di prezioso potrebbe riemergere da tale operare in seno al nostro Porto storico. A riprova, stamani, all’interno dei Magazzini Romani, un pullulare di Professori Universitari, Consulenti della Sovrintendenza, esperti di settore e varie persone quotidianamente impegnate a promuovere la Cultura e la valorizzazione del nostro Territorio che, inoltre grazie ai 7 Meeting organizzati dallo stesso Casn Lans e dalla Civetta di Civitavecchia, hanno ben percepito, insieme a tantissimi altri ben stimolati dagli stessi, le concrete opportunità offerte dalla ricchezze del territorio e tutte da cogliere da parte di ciascuno (in particolar modo, dai giovani iscritti nelle specifiche Facoltà). Tra i molti contributi, quelli del Prof. Roberto Petriaggi e della Prof.ssa Archeologa, Barbara Davidde, Direttore del Nucleo per gli interventi di Archeologia subacquea dell’Istituto Superiore per la Conservazione ed il Restauro, facente capo al Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Palesi le sinergie attivate in prospettiva lavoro. “Navalia”, almeno per ora, farà rotta altrove.
“Dalla nostra Associazione Culturale – affermano da La Civetta – un doveroso nonché sentito ringraziamento ai Comandanti Mario Palmieri e Salvatore Barone (quest’ultimo, Presidente dell’ospitante Castalia), ai Relatori dei Convegni sopra richiamati ed a tutti coloro che non hanno voluto farci a loro volta mancare la propria presenza ed il proprio, sincero sostegno. A presto, con nuove iniziative!”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY