Chiesa della Stella protagonista anche del Giovedì Santo

0
209

CIVITAVECCHIA – Anche quest’anno, nell’imminenza della processione del Cristo Morto, la Chiesa della Stella è protagonista anche del Giovedì Santo con la Meditazione e l’apertura della Mostra delle Statue che verranno portate in processione il giorno successivo.

Il Priore dell’Arciconfraternita del Gonfalone ricorda che, alle ore 22,00 circa dello stesso giorno, avverrà la Cerimonia dello scambio del Cero tra il Priore del Gonfalone e quello dell’Orazione e Morte. Ad anni alterni, infatti, la luce del tabernacolo viene scambiata tra i due sodalizi. Lo scambio avverrà alla fine della tradizionale processione degli organi di governo delle Confraternite che quest’anno con partenza dalle ore 22,00 dalla Chiesa di Santa Maria andranno alla Chiesa della Stella. “Questo gesto – spiega Trotti – rinnova la secolare amicizia tra le due più antiche associazioni di Civitavecchia. Il Priore della Orazione e Morte sarà accompagnato da un drappello di legionari romani dell’Imago Urbis che monteranno anche di guardia alla Chiesa della Stella per la gran parte della serata del Giovedì Santo. Questa cerimonia è stata molto apprezzata, lo scorso anno, dai Civitavecchiesi che vi hanno partecipato; evento suggestivo dal punto di vista emotivo e spirituale ancorchè culturale”.

Inoltre quest’anno l’Arciconfraternita, in collaborazione con l’Associazione Cinefotografica di Civitavecchia, organizzerà il secondo concorso fotografico in occasione del Venerdì Santo che mirerà a raccontare, attraverso immagini, come la processione venga colta dagli occhi e fermata in uno scatto. Chi partecipa dovrà rispondere con una foto a questa domanda: Ogni sguardo è diverso ed ognuno coglie un aspetto della Redenzione, bellezza ed emozione: qual è il tuo? Il regolamento è reperibile presso la Chiesa della Stella o presso l’Associazione Cinefotografica.

Continuano inoltre le iscrizioni per partecipare, nei diversi ruoli, alla storica Processione del Cristo Morto, che avrà luogo la sera del Venerdì Santo, 30 Marzo 2018. Sarà possibile dare la propria adesione dal lunedì al venerdì, nell’orario 10:00 ÷ 12:00 e 17: 30 ÷ 19:30 e sabato dalle 10:00 alle 12:00 , presso la Chiesa della Stella.

“Inoltre quest’anno – aggiunge Trotti – nell’intento di avvicinare sempre di più la sacra manifestazione ai nostri concittadini, accogliamo coloro che vogliono prestarsi quali assistenti al corteo e che coadiuveranno i confratelli e le consorelle nello svolgimento della processione e anch’essi dovranno iscriversi. Tutti i civitavecchiesi sono anche chiamati a contribuire all’allestimento della tradizionale e storica rappresentazione con offerte in denaro che possono essere fatte direttamente presso la Chiesa della Stella, negli orari suddetti, oppure attraverso il versamento sul C/C postale n. 38604005, o sul C/C presso la Banca Prossima C/C n. 1000/70768 (cod. IBAN: IT18H0665901600100000070768), intestati all’Arciconfraternita del Gonfalone di Civitavecchia, ovvero presso le persone incaricate che, munite di lettera d’incarico, rilasceranno specifica ricevuta per l’importo offerto. Confidiamo che anche quest’anno la corale e generosa partecipazione di tutti i concittadini renda possibile il perpetuarsi della più antica tradizione cittadina”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY