Applausi per l’Unitre e il Coro dei Bimbi al Teatro di Fiuggi

0
150
nor

CIVITAVECCHIA – Manifestazione canora ieri pomeriggio nello splendido contesto del Teatro Comunale di Fiuggi. Un’occasione per vedere all’opera, oltre all’Unitre di Frosinone, Ostia, Perugia, Subiaco, Latina Potenza e Velletri anche l’Unitre e il Coro dei Bimbi della città di Civitavecchia. Unitre è sinonimo dell’associazione nazionale delle università della terza età e ieri si è riunito a livello nazionale per la seconda volta nel comune ciociaro. Occasione utile per mostrare lo scopo educativo e d’aggregazione che con perseveranza porta avanti da tempo l’Unitre, presentata in sede di avvio dalle parole del presidente Gustavo Guccini come “il perseguimento del bello nella sua dimensione estetica e etica, come uno degli obiettivi primari dell’azione educativa e formativa dell’Unitre”.
Quella di ieri è stata la tappa inaugurale per l’Italia centrale, il 14 sarà la volta di Canicattì per il meridione e il 21 di Vigone (To) per l’Italia settentrionale. Per i colori civitavecchiesi erano presenti come detto il coro “senior”, diretto da Daniela Mariondo e accompagnati al piano dal maestro E. Visciarelli, e il Coro dei bimbi della città di Civitavecchia diretti dalla prof.ssa Laura Gurrado; binomio vincente della nostra comunità dove, al valore societario degli “anziani”, è stato accostato con intelligenza e vivacità quello dei bambini, contrapponendo cosi il saggio e vissuto alla ricerca della verità e guida, che solo i grandi possono ancora insegnare ad una società volta sempre più al superfluo. Da brivido le due esibizioni davanti a una platea gremita, su di un palco che ne ha viste di performance, ma che mai come oggi ha visto legare la determinazione alla voglia di crescere. Altra tappa si avrà a giugno alla Cittadella della Musica, dove i bambini del Coro della città di Civitavecchia festeggeranno il ventennale dalla loro nascita. Occasione questa per ascoltare ed essere partecipi di un movimento in continua crescita.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY