200 scout all’Uliveto per il “World Thinking Day 2016”

0
368

CIVITAVECCHIA – La Sezione Ari Alto Lazio ha preso parte, nella mattina di domenica, al World Thinking Day 2016, la giornata mondiale del pensiero che a Civitavecchia ha avuto come luogo di aggregazione il parco Martiri delle Foibe e ha visto come protagonisti i gruppi scout Etruria. Grazie alla bella giornata di sole, gli operatori della sezione ARI Alto Lazio IQ0HL, insieme agli amici della sezione ARI di Civitavecchia IQ0CV, hanno installato una stazione radio per permettere il collegamento con gli altri gruppi sparsi nel mondo. Proprio in occasione di questa ricorrenza gli scout di tutto il mondo ricordano il loro fondatore Baden-Powell. I 200 ragazzi presenti nel raduno a Civitavecchia, nel corso delle loro normali attività, hanno avuto modo di avvicinarsi alla postazione radio prendendo confidenza con il microfono salutando le stazioni che pazientemente ci hanno collegato. Una bella esperienza che ha catturato l’attenzione degli scout che non hanno risparmiato domande agli operatori presenti, incuriositi dalla “voce” ascoltata e dalla distanza dei collegamenti effettuati. Un momento piacevole di scambio di idee ed esperienze anche per i tanti radioamatori presenti.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY