Violazione della Ztl e reati contro il patrimonio, doppia sanzione della Polizia locale

0
311

CIVITAVECCHIA – Doppio intervento della Polizia locale, coordinata dal Comandante Pietro Cucumile, che nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, potenziati durante il periodo estivo, ha seguito alcuni importanti operazioni di identificazione di persone, con relativo sanzionamento degli illeciti.

La prima nella giornata di ieri, su Lungomare Thaon De Revel, dove è stata sanzionata una persona per accesso non autorizzato in ztl, per mancanza di copertura assicurativa del veicolo condotto, con relativo sequestro del mezzo, per guida con patente sospesa e mancata revisione. Inoltre, grazie alla collaborazione del personale dell’Arma dei Carabinieri, è stato accertato che l’interessato aveva violato anche le prescrizioni di un provvedimento di detenzione domiciliare.

La seconda operazione invece nella giornata di oggi, quando la Polizia locale, sempre congiuntamente al personale dei Carabinieri della stazione Porto, ha controllato un’area occupata da un noto pregiudicato per reati contro il patrimonio e traffico di stupefacenti. E’ stato effettuato un sequestro preventivo dell’area per la gestione di rifiuti e per invasione di terreni e fabbricati a destinazione pubblica. L’uomo verrà segnalato al Prefetto per violazione della normativa sugli stupefacenti, con proposta di foglio di via per 3 anni. Presente anche una donna dedita alla prostituzione, è stata controllata anche la regolarità della fornitura elettrica. Trovati anche 20 grammi di hashish nella roulotte, destinati ad uso personale.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY