Tre minori denunciati dai Carabinieri per furto e ricettazione

0
169

CIVITAVECCHIA – I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno denunciato tre minori responsabili, a vario titolo, dei reati di furto aggravato e di ricettazione.
In particolare i Carabinieri della Stazione di Santa Severa, a conclusione di mirata attività investigativa, hanno deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Roma due giovani romeni poiché responsabili, in concorso, del furto di un ciclomotore avvenuto qualche giorno prima nella località balneare di Santa Severa. Nell’ambito della medesima attività investigativa i militari hanno denunciato anche un giovane di Cerveteri per il reato di ricettazione. Quest’ultimo infatti è stato trovato in possesso di una contrassegno identificativo, installato sul suo ciclomotore, risultato oggetto di furto dal mese di agosto. Il ciclomotore e il contrassegno assicurativo sono stati recuperati dai Carabinieri e immediatamente restituiti ai legittimi proprietari.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY