Scendono dal treno con la droga, arrestati

0
338

CIVITAVECCHIA – Doppio arresto nella serata di ieri, martedì 7 novembre, da parte del personale della squadra di polizia giudiziaria del commissariato diretto dal dott. Nicola Regna, impegnato in specifici servizi di prevenzione e repressione dei reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti. Gli agenti hanno infatti tratto in arresto due giovani nordafricani che, giunti in città con un treno proveniente da Roma, venivano trovati in possesso di 100 grammi di hashish.
Ad attirare l’attenzione dei poliziotti, l’atteggiamento dei due ragazzi che, appena scesi dal treno, si affrettavano a lasciare la stazione, continuando nervosamente a guardarsi attorno. I due giovani sono stati subito bloccati e controllati dai poliziotti che hanno rinvenuto addosso a B. A. un panetto di 98 grammi hashish e, nelle tasche di M.M., altri 2 grammi di stupefacente.
I due, accompagnati presso gli uffici del commissariato, sono risultati privi di documenti d’identità e, dai successivi accertamenti, entrambi sono risultati colpiti da provvedimento di espulsione.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY