Ricci indigesti per due civitavecchiesi: 10.000 euro di multa

0
2752

CIVITAVECCHIA – E’ costata ben 10.000 euro a due civitavecchiesi la pesca non autorizzata di ricci. A sanzionarli i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia che, ieri mattina, a bordo della Motovedetta d’Altura CC709, nel corso dei servizi di pattugliamento marittimo lungo il litorale, hanno sorpreso i due individui mentre erano intenti alla pesca subacquea degli echinodermi in assenza delle prescritte autorizzazioni e delle segnalazioni galleggianti. Nella circostanza gli stessi sono stati trovati in possesso di oltre 1000 ricci di mare che, dopo gli accertamenti del caso, sono stati rilasciati in mare poiché ancora in vita. Ai due individui sono state così comminate sanzioni amministrative per 10.000,00 € complessivi.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY