Il piromane ancora in azione: altra denuncia ma di nuovo libero

0
503

CIVITAVECCHIA – Appena 24 ore dopo l’ultimo raid in centro città, il piromane è tornato in azione questa notte, sempre nel centro cittadino, dando alle fiamme altri quattro cassonetti.

Teatro delle sue “gesta” via Calisse, largo Mons. D’Ardia e via Antonini. Ma al quarto cassonetto dato alle fiamme ha trovato i Carabinieri, che lo hanno scovato dietro un chiosco mentre si “gustava” l’intervento dei Vigili del Fuoco. Si tratta del 45enne civitavecchiese già fermato lo scorso 16 febbraio e tornato immediatamente all’opera. Rischio che si profila in realtà anche per i prossimi giorni, dato che l’uomo, non essendo stato colto in flagranza di reato, è stato denunciato a piede libero (tornando quindi subito in libertà) con l’accusa di danneggiamento seguito da incendio e resistenza a pubblico ufficiale.

Le sue bravate, insomma, potrebbero non essere finite qui.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY