Giovane trovato in possesso di piante di canapa, arrestato

0
201

CIVITAVECCHIA– I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, nell’ambito di mirati servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, hanno arrestato, nel pomeriggio di mercoledì, M.D., 22enne di Anguillara Sabazia, per coltivazione di piante atte alla produzione di sostanze stupefacenti.
I militari della Stazione di Torrimpietra, al termine di una mirata attività di indagine, hanno proceduto a una accurata perquisizione presso l’abitazione del giovane in Anguillara Sabazia, dove hanno rinvenuto, in un magazzino, una vera e propria serra munita di impianto di irrigazione, di riscaldamento e di diversi fertilizzanti. L’attività ha permesso di rinvenire 6 piante di canapa indiana, di cui una alta 3 metri, e il materiale per il confezionamento delle dosi, il tutto sottoposto a sequestro.
Il giovane arrestato è stato associato al carcere di Borgata Aurelia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Civitavecchia, alla quale dovrà rispondere del reato di coltivazione di piante atte alla produzione di sostanze stupefacenti.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY