Giovane spacciatore tradito dal nervosismo

0
199

LADISPOLI – I Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia, nell’ambito di mirati servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati inerenti gli stupefacenti, hanno arrestato P.L., 21 enne di Cerveteri, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari della Stazione di Ladispoli hanno sottoposto a controllo il giovane mentre era alla guida della sua autovettura nel centro abitato della città. Lo stesso è apparso da subito molto nervoso e i militari pertanto lo hanno sottoposto a un’accurata perquisizione personale e veicolare, trovandolo in possesso di alcune dosi di hashish. A quel punto i militari hanno deciso di estendere la perquisizione all’abitazione del giovane in Cerveteri, dove hanno rinvenuto più di 700 grammi di hashish e 5 grammi di marijuana, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi, tutto sottoposto a sequestro. Il giovane pusher è stato associato al carcere di Borgata Aurelia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Civitavecchia, alla quale dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY