Giovane pusher arrestato dai Carabineri della Compagnia di Civitavecchia

0
464

CIVITAVECCHIA(RM) – Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, V.M., civitavecchiese 19enne incensurato.

In particolare i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Civitavecchia nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno sottoposto a controllo un giovane, il quale alla vista dei militari ha cercato di celare un piccolo involucro occultandolo negli slip. A quel punto i militari lo hanno sottoposto a un’accurata perquisizione personale, trovandolo in possesso di alcune dosi di marijuana.

Gli operanti hanno deciso quindi di estendere la perquisizione presso l’abitazione del ragazzo, dove hanno rinvenuto complessivamente circa 10 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi, un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e un manoscritto con annotate le somme percepite e da incassare per l’illecita attività, il tutto sottoposto a sequestro.

Il pusher è stato infine condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, alla quale dovrà rispondere del tentativo di spaccio e della detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY