Autorizzazione centri estivi per minori, c’è tempo fino all’8 aprile

0
408

CIVITAVECCHIA – “Ricordo a tutti gli interessati che l’8 aprile scade il termine ultimo per la presentazione delle domande di autorizzazione dei centri estivi per minori.”
Il Vice Sindaco Daniela Lucernoni torna sull’avviso pubblicato il 1 marzo scorso sul sito istituzionale del Comune, nella sezione relativa agli avvisi pubblici, finalizzato all’autorizzazione dei centri estivi per minori, resa obbligatoria dal Regolamento Regionale n. 2/2005 e già divenuta prassi da qualche anno.
“La normativa – spiega la responsabile delle Politiche del Welfare – impone che il funzionamento di strutture come i centri per minori sia subordinato ad esplicita autorizzazione da parte del Comune, previa verifica dei requisiti necessari. Questo naturalmente a tutela soprattutto dei piccoli frequentatori di queste strutture, cui vanno garantiti spazi adeguati, attività idonee e in generale un impeccabile livello di sicurezza e pulizia. Per questo motivo quest’anno vigileremo affinché i centri estivi seguano l’iter previsto per l’autorizzazione e non tollereremo situazioni di abusività, le quali, sfuggendo alle verifiche di legge, rappresentano un pericolo per chi ne fruisce, oltre che una beffa per quanti invece hanno scelto di mettersi in regola. Auspico quindi – conclude – che tutti coloro che hanno intenzione di proporre attività estive per i minori, vista anche la grande richiesta che tutti gli anni si registra, approfitti di questi ultimi giorni per presentare istanza ed offrire così servizi di qualità in un ambito si assoluta legalità.”

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY