A Natale si è tutti più buoni, o quasi

0
415

CIVITAVECCHIA – A Natale si è tutti più buoni, ma questo secolare precetto sembra non valere quando si tratta di parcheggi. Ce lo dimostra questo premuroso automobilista che nel mezzo del pomeriggio, dopo aver tranquillamente abbandonato l’auto per un arco di tempo non determinato, ha pensato che bloccare irrimediabilmente un vasto parcheggio condominiale in via Buonarroti non costituisse una problematica così rilevante. Inoltre parliamo di un genere di infrazione che determina quella spiacevole reazione a catena, innescata dalla compulsiva suonata di clacson, che inesorabilmente si conclude con le spiacevoli imprecazioni da parte di coloro che usufruiscono del parcheggio armati di cellulari pronti a chiamare i vigili. Dunque è bene cosiderare sempre che la segnaletica relativa al “passo carrabile” non è un suggestivo addobbo per cancelli alla guisa delle ghirlande natalizie, ma come ogni cartello stradale va rispettato con l’attenzione che merita.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY