31enne pluripregiudicato originario del CIAD arrestato dagli agenti del Commissariato di Civitavecchia

0
376

Nella mattinata di domenica 21 agosto gli Agenti del Commissariato di Civitavecchia hanno arrestato un 31enne pluripregiudicato originario del CIAD, responsabile di incendio doloso, minacce, resistenza e violenza a P.U. ed, altresì, denunciato in stato di libertà per essersi abusivamente introdotto in terreno pubblico.

A segnalare l’immigrato i Vigili del Fuoco intervenuti in Via Braccianese Claudia per domare l’incendio appiccato dall’uomo riluttante agli inviti ad allontanarsi, per ragioni di sicurezza, degli agenti.
L’uomo in Commissariato ha minacciato i poliziotti in  Commissariato, dove è stato portato, ed ha tentato vanamente la fuga, essendo prontamente bloccato dagli agenti. Nella colluttazione nata un operante è dovuto ricorrere alle cure mediche del Pronto Soccorso.

L’uomo veniva dichiarato in arresto e condotto presso la Casa Circondariale, Nuovo Complesso “Aurelia”, a disposizione dell’A.G..

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY