3 kg di hashish nell’armadio, 22enne in manette

0
373

CIVITAVECCHIA – Deteneva in casa oltre 3 Kg di hashish, ma è stato arrestato dalla Polizia di Stato. A finire in manette un 22enne civitavecchiese.

Il ragazzo, peraltro già noto agli investigatori, è stato fermato dai poliziotti mentre si trovava a bordo della propria autovettura. Durante il controllo il 22enne si è dimostrato da subito eccessivamente nervoso ed agitato, tanto da far intuire agli agenti che volesse eludere i controlli, soprattutto evitando che potessero estendersi alla propria abitazione.

Grazie al loro intuito investigativo, i poliziotti hanno esteso però il controllo anche nell’appartamento del ragazzo, rinvenendo, abilmente nascosti all’interno di uno zaino riposto in un armadio, oltre 3 kg di hashish e circa 20 grammi di marijuana. Oltre alla droga, gli agenti della Polizia di Stato hanno sequestrato anche un bilancino di precisione, un coltello e materiale per il confezionamento dell’ingente quantitativo che, una volta trasformato in dosi, avrebbe fruttato tra i 18 e 20 mila euro.

Dopo le formalità di rito il giovane è stato trasferito nel carcere di Borgata Aurelia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY