Federlazio: Civitavecchia ultima tappa del workshop informativo sulle politiche attive del lavoro

0
142

CIVITAVECCHIA – Si è svolto presso la sede Enel di Civitavecchia (Centro Informazioni Torrevaldaliga Nord), l’ultima tappa del workshop “Coltivare il Talento”, organizzato dalla Federlazio con il contributo della Camera di Commercio di Roma. Le precedenti tappe si sono svolte a Roma, Colleferro, Olevano Romano, Tivoli. All’incontro sono intervenuti, tra gli altri, Roberto Tropea (Anpal Servizi Spa), Daniela De Vita, Direttore Generale Formacamera (Azienda Speciale CCIAA Roma), Giancarlo Proietto (Ente Nazionale Microcredito), Carmen Conte, Responsabile di Formare srl (Agenzia Formativa della Federlazio).

L’iniziativa è rivolta a diffondere nelle aziende gli strumenti di Politica Attiva per favorire l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro anche attraverso percorsi di Alternanza Scuola Lavoro. Un ciclo di 5 incontri tematici gratuiti con le imprese, i professionisti del settore, gli istituti superiori ed i giovani, attraverso i quali sono stati presentati gli strumenti e gli incentivi a sostegno delle imprese per favorire percorsi di alternanza, nuova occupazione e creazione di nuova imprenditoria giovanile.

Tra i bonus assunzionali previsti per le imprese, ricordiamo che oggi sono attivi i seguenti avvisi:

Garanzia Giovani: rivolto a ragazzi con età compresa tra i 18 e i 29 anni che non studiano e non lavorano (NEET). Il bonus viene erogate alle imprese sotto forma di sgravio contributivo (fono a € 8.000 per assunzioni a tempo indeterminato e apprendistato;

Ricollocazione Generazioni: rivolto a disoccupati residenti nella Regione Lazio di età compresa fra i 30 e i 39 anni. L’avviso ha come obiettivo l’inserimento/reinserimento dei soggetti interessati nel mondo del lavoro. In caso di assunzione l’azienda può richiedere un bonus assunzionale (economico in questo caso) di entità variabile: € 8.000 contratto a tempo indeterminato e Apprendistato II livello; € 5.000 tempo determinato 12 mesi; € 2.500 tempo determinato 6-11 mesi.

A Civitavecchia si conclude un tour nella provincia di Roma che ha visto la partecipazione di molte imprese, studenti, giovani disoccupati e addetti ai lavori. Lo scopo di questa iniziativa, realizzata da Federlazio grazie al contributo della CCIAA Roma, era quello di divulgare tutte le informazioni sugli incentivi previsti per chi assume. Molti giovani non ne erano a conoscenza, ma anche tante imprese sono rimaste sorprese in quanto ignoravano l’esistenza di tali bonus o ne conoscevano solo una minima parte: obiettivo quindi raggiunto. Ora il nostro lavoro continua all’interno delle imprese per assisterle nei loro vari percorsi di assunzione. Un lavoro che, ovviamente, è stato già esteso al resto delle province del Lazio”.

Questa la dichiarazione del Direttore Generale della Federlazio, Luciano Mocci.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY