Vitorchiano protesta contro i tagli del collegamento Cotral

0
334

VITORCHIANO – In seguito ai tagli operati ai collegamenti dei bus Cotral tra Vitorchiano e Viterbo, il sindaco Nicola Olivieri ha scritto all’azienda regionale del trasporto pubblico per inoltrare le rimostranze dei cittadini.
“Lo scorso ottobre – spiega Olivieri nella lettera al Cotral, indirizzata al dirigente tecnico Giuliano Petrucci – avevo inviato una richiesta di potenziamento della linea in orario antimeridiano e un sollecito di risposta alla mia istanza, mai pervenuta, al dirigente Di Domenico, predecessore di Petrucci”. Nonostante ciò, dal 7 gennaio il Cotral, alla richiesta di potenziare i collegamenti, ha “risposto” invece con la soppressione della corsa delle ore 11.45 e dei collegamenti tra la località Pallone e il centro di Vitorchiano.
“Sto ricevendo decine e decine di lamentele dai miei concittadini – continua il sindaco – Questi tagli sono andati in particolare a colpire persone non automunite, come donne e anziani, che utilizzavano le corse soppresse per recarsi nel capoluogo provinciale o nel centro di Vitorchiano”. Olivieri ha chiesto l’immediata riattivazione delle corse soppresse, in particolare il collegamento delle 11.45.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY