Vitorchiano. Approvato il Bilancio di previsione 2017: “Tariffe invariate”

0
204

VITORCHIANO – Il Comune di Vitorchiano ha approvato il bilancio di previsione 2017. Il consiglio comunale, nella seduta del 29 aprile, ha dato il via libera, tra i vari punti all’ordine del giorno, allo strumento principe di programmazione politico-economica tramite il quale l’amministrazione destina risorse per le necessità del territorio. Innanzitutto sono stati esaminati e approvati una serie di atti complementari al bilancio di previsione: la determinazione dei gettoni di presenza dei consiglieri comunali, la conferma dell’aliquota addizionale comunale Irpef, la determinazione del prezzo di cessione delle aree ex articolo 14 DL 55/83 e articolo 16 DL 87/81, il programma triennale di alienazioni e valorizzazioni immobiliari, il programma degli incarichi di lavoro autonomo di natura occasionale o coordinata e continuativa.

Quindi, successivamente a questi atti formali, è stato illustrato e approvato il bilancio di previsione 2017 e i documenti collegati. Come sottolineato dall’assessore Annalisa Creta, “al bilancio di previsione non è assegnata solo una funzione programmatoria, ma si caratterizza per di una serie di obiettivi prioritari: contenimento della pressione fiscale, lotta all’evasione tributaria, tutela delle famiglie in difficoltà a causa della crisi economica, mantenimento della qualità dei servizi sociali, educativi, sanitari, realizzazione di un significativo piano degli investimenti per la cura e la manutenzione del territorio e per il rispetto dell’ambiente. Prevede investimenti concentrati sul patrimonio degli edifici scolastici, sul sistema fognario e idrico, sulla pubblica illuminazione e strade, sugli impianti sportivi; incentiva la valorizzazione degli immobili comunali, lo sviluppo economico e a zioni volte alla valorizzazione delle risorse storico culturali del paese e rilancio del turismo. Restano pressoché invariate le rette delle tariffe dei servizi che il Comune eroga ai cittadini. Si tratta di un bilancio prudente, per evitare di inserire partite che non si trasformano in entrate“.

Oltre al bilancio di previsione, nella seduta consiliare si è discusso anche di altri argomenti importanti per la vita di Vitorchiano. La presidente del consiglio comunale Ester Ielmoni ha distribuito a tutti i consiglieri una copia dell’ultima versione del regolamento del decoro urbano predisposto dalla maggioranza consiliare, con lo scopo di raccogliere ulteriori suggerimenti e di arrivare a una prossima e condivisa approvazione in consiglio. Un regolamento che si pone come obiettivo uniformare, semplificare, regolamentare e velocizzare l’iter per tutta una serie di interventi edilizi indicabili come “minori”. Quindi il sindaco Ruggero Grassotti ha ricordato che è intenzione dell’amministrazione, al fine di dare maggior decoro a Piazza Umberto I, spostare di qualche metro, in un luogo più idoneo, tutte le bacheche presenti e delle quali sono titolari le liste civiche presenti in consiglio comuna le.

Il consiglio comunale si è concluso con ulteriori due punti. Sono stati esaminati e approvati i nuovi elaborati del Piano di Emergenza Comunale, variati così come suggerito ed indicato dalla Regione Lazio per rispondere al meglio ai dettami normativi; quindi sono stati illustrati dall’assessore Federico Cruciani e poi discussi, con uno spirito positivo e di continuo sostegno nei confronti di chi fa impresa, gli elaborati e i documenti tecnici per l’approvazione del PUA presentato da un’azienda del territorio leader nel mercato del pollo biologico.

 

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY