Una nuova biglietteria automatica alla Stazione di Marina di Cerveteri

0
219

CERVETERI – Il Sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci ha annunciato l’arrivo di una nuova biglietteria automatica presso la Stazione FS di Marina di Cerveteri.
“Ci eravamo battuti l’anno scorso per dare un servizio ai tanti pendolari e ai turisti che frequentano la nostra stazione negli orari di chiusura biglietteria è chiusa, come la sera e nei giorni festivi – ha spiegato il Sindaco Pascucci – ottenendo da Trenitalia il posizionamento di una emettitrice in grado di accettare i pagamenti con le carte. Avevamo però fatto subito notare all’azienda ferroviaria che questa soluzione risolve solo parzialmente il problema. La Divisione Passeggeri del Lazio di Trenitalia ha quindi risposto positivamente ai nostri solleciti, e ci ha comunicato il posizionamento di una nuova emettitrice che accoglie anche i pagamenti in denaro. La messa in funzione è prevista entro la prima metà di marzo”.
“Abbiamo svolto recentemente nuovi incontri con le società ferroviarie Trenitalia ed RFI – ha aggiunto il Sindaco Pascucci – ci sono interventi strutturali importanti che abbiamo richiesto e su cui attendiamo entro breve delle risposte. La Stazione di Marina di Cerveteri cresce di importanza ogni anno e sempre maggiore è il numero dei passeggeri. Nostro dovere è rappresentare i loro diritti e le loro esigenze. È per questo che durante il nostro mandato abbiamo lavorato moltissimo per migliorare la mobilità e i servizi per i pendolari. Una grande innovazione l’abbiamo realizzata nel servizio di trasporto locale, aumentando e rendendo più efficienti i collegamenti con le Stazioni ferroviarie. Ma parlo anche alle opere pubbliche realizzate in questi anni. Nel 2013 abbiamo realizzato, illuminato e inaugurato l’area contigua alla stazione in Via Perusia. Abbiamo realizzato la rotonda eliminando il vecchio semaforo, contribuendo a fluidificare il traffico in un punto nevralgico. Abbiamo pensato ad una rete di percorsi ciclo-pedonali per valorizzare Marina, e siamo riusciti a realizzarne la prima parte. Non ultimo, abbiamo migliorato e illuminato l’accesso alla stazione dal lato di Campo di Mare. Tutti interventi che i cittadini aspettavano da anni e che siamo riusciti a completare nel corso del mandato partendo da zero”.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY