Tarquinia. “Sosteniamo Roberto Fanucci perché rappresenta la nostra sfida del rinnovamento”

0
205

TARQUINIA – #Cambiare si può: questo è stato il motto ripetuto da quando i due movimenti politici, “Rinnova” ed “Idea Sviluppo”, hanno scelto di unire le loro forze nel 2015 e che oggi, insieme, sostengono la candidatura a sindaco di Tarquinia Roberto Fanucci.
“Oggi, a distanza di quasi due anni, possiamo dire che questa unione è stata molto proficua, sia per la nostra azione amministrativa che per quella progettuale”, commentano le liste “Rinnova”, “Idea Sviluppo” e “Roberto Fanucci sindaco”, aggiungendo: “La collaborazione nacque quando capimmo che le nostre priorità erano le stesse. Ci siamo trovati, innanzitutto, in accordo sul fatto che il rinnovamento dovesse essere la linea guida sia per la scelta della classe dirigente, sia per le modalità con le quali impostare il modo di amministrare e fare politica. Abbiamo poi convenuto sul fatto che, per rilanciare la nostra Città e riportarla al livello in cui merita di stare, non fossero necessarie illusorie promesse elettorali, ma che fosse vitale pianificare in modo strategico tutti gli ambiti in cui in questi anni di amministrazione PD si sono palesate criticità apparentemente insanabili. Abbiamo scelto di proporre un’amministrazione pratica, dinamica e vicina alle esigenze di tutti i cittadini. Abbiamo sempre ritenuto che Tarquinia avesse tutte le carte in regola per poter rispondere alla crisi e che fosse già sufficiente giocarle, anziché scartarle e dare vita ad una immobilità produttiva, basata sul clientelismo”.
A proposito della candidatura dichiarano: “I nostri due gruppi, divenuti per certi aspetti quasi un’unica entità, hanno lavorato in questi anni per arrivare preparati a queste elezioni amministrative. Per farlo abbiamo scelto di ascoltare tutte le persone, di qualsiasi ideologia o credo politico, sia al fine di riuscire a cogliere appieno quali siano gli ambiti che necessitano di interventi più immediati e sostanziosi, sia per recepire il maggior numero di proposte in modo da poter scegliere con criteri di efficacia ed efficienza, lontano da pregiudizi e paraocchi, le soluzioni migliori per la Città. Il nostro percorso, quindi, era in qualche modo già tracciato, scegliere di sostenere lo stesso candidato Sindaco è stata una mera formalità. In questo siamo stati anche aiutati dalla figura di Roberto Fanucci che, meglio di qualsiasi altra è emblema stesso della nostra sfida di rinnovamento. Si tratta infatti, prima che di un membro di spicco del nostro grande gruppo che condivide la nostra visione della politica e dell’amministrazione, di una figura capace, per carisma e competenze, di guidare noi in questa campagna elettorale ma ancor di più la Città di Tarquinia in veste di Primo Cittadino. Siamo orgogliosi e convintissimi del nostro progetto che, insieme alla nostra storia, ci designa senza dubbio come unica scelta possibile per il rinnovamento e per la riqualificazione della nostra amata Città. Siamo in campo, più determinati che mai, a fianco di Roberto Fanucci per dimostrare a tutti che cambiare si può”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY