Tarquinia. Rotatoria tra via Aldo Moro e l’ex provinciale Porto Clementino: “Chiederemo i soldi alla Regione”

0
214

TARQUINIA – «Presenteremo alla Regione Lazio la richiesta di finanziamento per il progetto della rotatoria tra via Aldo Moro e l’ex provinciale Porto Clementino». Lo comunica l’assessore ai lavori pubblici Anselmo Ranucci, nella foto. «Il progetto c’è e chiederemo alla Pisana di finanziarlo. – prosegue – La rotonda sarà realizzata in corrispondenza tra la principale strada che collega il centro con la zona artigianale, la stazione ferroviaria e il Lido, e via al Aldo Moro che porta al PEEP, il quartiere più popoloso della città con supermercati, servizi e scuole. Allo stato attuale l’incrocio presenta numerose criticità per la sicurezza, anche per il notevole traffico veicolare che interessa le due arteria a tutte le ore». Prosegue quindi la messa in sicurezza della rete stradale di Tarquinia. «Negli ultimi mesi abbiamo realizzato numerosi interventi. – conclude l’assessore Ranucci – Ultimo in ordine di tempo i marciapiedi e gli attraversamenti pedonali rialzati, con salvagente centrale, in via Aldo Moro, di fronte al centro commerciale Top 16».

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY