Tarquinia. Nuova illuminazione al led per la cinta muraria

0
160

TARQUINIA – L’Amministrazione Mazzola aggiunge un altro importante tassello nella conservazione e nella valorizzazione del centro storico, dando nuova luce alla cinta muraria di Tarquinia. Sono quasi terminati i lavori d’installazione di 90 nuovi fari al led in sostituzione dei vecchi riflettori, nel tratto che comprende parte di via Valverde e della Barriera San Giusto, la circonvallazione Vincenzo Cardarelli, la zona compresa tra l’arco di via Umberto I e il parco delle Mura. «Con questa tecnologia è possibile coniugare risparmio energetico e valorizzazione del nostro patrimonio artistico. – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Anselmo Ranucci – Le mura parlano della storia di Tarquinia e sono uno stupendo biglietto da visita. Confrontando il vecchio e il nuovo sistema d’illuminazione l’effetto è sorprendente e lo spettacolo che si può vedere nelle ore serali è veramente suggestivo». I vecchi punti luce avevano una potenza di 250 watt; i nuovi di soli 150 watt. Il risparmio nella bolletta della luce sarà di 7/8mila euro all’anno. «In questi anni l’Amministrazione non si è mai fermata nel rendere più bello il centro storico, – conclude l’assessore Ranucci – che passa anche attraverso un illuminazione capace di valorizzare al meglio i monumenti della nostra città, scoprendone i dettagli più suggestivi».

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY