Tarquinia. M5S: “Grande soddisfazione per l’evento Alberi per La Vita”

0
106

TARQUINIA – Grande successo per l’evento “Alberi per la vita”, la prima forestazione urbana partecipata a Tarquinia con 130 nuovi alberi. Tanti i volontari, tra attivisti e cittadini, nonché bambini, che hanno aderito all’evento promosso dal Movimento Cinque Stelle, e che in una giornata di sole meravigliosa, con guanti, pale e vanghe hanno messo a dimora alberi autoctoni, come lecci, sughere e cipressi e alberi da frutto da macchia mediterranea come corbezzolo, mirto, lentisco, corniolo, azzeruolo, sorbo.
Abbiamo voluto dare anche un segnale riguardo l’innovazione e l’agricoltura sostenibile, trattando le piante prima della messa a dimora con le miccorrize (donate dalla Phylmag Agro Italia), strutture costituite dall’unione simbiotica tra funghi del terreno e radici non lignificate, che promuovono la crescita delle piante, aumentando la disponibilità e l’assorbimento di nutrienti presenti nel suolo – affermano dal Movimento – Ringraziamo di cuore tutte le persone intervenute, con la speranza che questo evento abbia giovato non solo all’ambiente ma a tutta la comunità tarquiniese. Il bosco, avrà bisogno di cure, di essere annaffiato (l’acqua è gentilmente concessa dal consorzio di bonifica), tenuto pulito, fino al suo attecchimento, un impegno che ci siamo presi l’onere di seguire per 4 anni, scritto nero su bianco sul contratto di concessione dell’area; chiediamo con questo la collaborazione di tutti, essendo un bene comune per le future generazioni. Con questo rispondiamo alle tante domande dei cittadini preoccupati che fosse solo un evento e non un progetto serio e duraturo al di là delle appartenenze politiche. Il gruppo del M5S di Tarquinia – concludono – è riuscito nell’intento di promuovere l’evento del bosco urbano, lavorare al suo progetto e, cosa più importante, è riuscito ad ottenere il contributo di tutti i cittadini, che hanno compreso la bontà del progetto. L’unione fa la forza! Vi diamo appuntamento al prossimo anno”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY