Tarquinia. L’Amministrazione sollecita Talete ad aprire uno sportello in città

0
125

TARQUINIA – L’Amministrazione Comunale specifica che l’apertura di uffici, gestiti da agenzie private, per la trattazione di pratiche riguardanti contratti relativi alla fornitura di gas, energia elettrica, acqua e servizi telefonici, non coinvolgono assolutamente il Comune di Tarquinia.

“Era stato attivato, nel periodo gennaio–febbraio 2018 – si legge in una nota del Comune – uno sportello per raccogliere i reclami dell’utenza riguardanti il servizio idrico e momentaneamente sospeso. Il sindaco Pietro Mencarini ha chiesto da tempo l’apertura in città di un ufficio informazioni gestito dalla Società Talete ribadendo con forza tale richiesta in tutte le sedi opportune. Confidiamo nella collaborazione della Talete, per l’apertura di uno sportello nel più breve tempo possibile, al fine di assistere l’utenza con puntualità e in modo gratuito”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY