Tarquinia. I giovani velisti dell’Assonautica premiati dal Coni a Roma

0
197

TARQUINIA – Come tutti gli anni, sabato 2 febbraio, nella affollatissima sala dell’Auditorium del Palazzo delle Federazioni del CONI a Roma, si è svolta con grande e gioiosa partecipazione di pubblico la cerimonia di premiazione dei Campionati Zonali di tutte le classi veliche della IV Zona FIV (Lazio) e dei più brillanti risultati conseguiti in regate nazionali e internazionali.

Il Presidente della Zona, l’Avv. Giuseppe d’Amico, ha presentato la manifestazione come “la Cerimonia dell’orgoglio” per la passione per lo sport, il sacrificio e l’impegno dei nostri atleti, grandi e piccoli, grazie anche al prezioso supporto delle famiglie e dei Circoli.

In rappresentanza del Presidente della Regione, Roberto Tavani, funzionario della segreteria del Presidente della Regione Lazio, ha sottolineato come lo sport della vela, oltre al benefico potenziamento del fisico e dei valori sportivi, contribuisca alla valorizzazione delle bellezze naturali, patrimonio della nostra Regione.

In particolare, per quanto riguarda l’ASD Assonautica “G.Maffei” di Tarquinia, sono stati premiati: Marco Tramutola, oro ai mondiali 2018 “Dart 18 piedi”, e Alessandro Cesarini, oro ai mondiali juniores per la stessa classe.

Tra i premiati con medaglia d’argento ai campionati Zonali due figli di soci dell’Assonautica di Tarquinia Giulia Fani, per la classe “Equipe Evolution”, e Francesco Ricci per i wind-surf “Tecno 293 Experience.”

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY