Santa Marinella. Attivata la convenzione tra Comune e Fare Ambiente

0
354

SANTA MARINELLA – Il Consiglio comunale ha approvato la convenzione fra il Comune e Fare Ambiente – Guardie Zoofile di Santa Marinella, su iniziativa promossa dal Consigliere Andrea Passerini, in collaborazione con il Consigliere Massimiliano Calvo.
I volontari delle Guardie Zoofile, già operativi da anni nel nostro comprensorio, sotto l’egida del Movimento ecologista europeo per lo sviluppo sostenibile, con questa convenzione avranno lo specifico compito di mettere in atto, per il Comune di Santa Marinella, tutte le misure necessarie alla tutela degli animali d’affezione.
Questa attività, da svolgersi in ausilio alle Forze di Polizia e dei competenti servizi veterinari ASL, non riguarderà solo gli animali padronali, ma anche i randagi presenti sul territorio, assicurando il loro soccorso e ricovero presso la struttura individuata nel canile municipale di Furbara, per un successivo e auspicabile collocamento in adozione.
“L’attività sarà resa più efficace dal fatto che, nel nucleo locale delle Guardie Zoofile, ci sono diversi volontari in possesso di decreto prefettizio, pertanto titolati ad operare come pubblici ufficiali in un’azione di controllo più rapida ed incisiva – dichiara il Consigliere Andrea Passerini – Molto importante è anche la scelta di attivare uno Sportello per i diritti degli animali, presso il Comando di Polizia Locale, con i volontari che saranno impegnati a svolgere un’azione di informazione e formazione per i cittadini, garantendo la conoscenza e il rispetto del nuovo regolamento comunale e delle normative vigenti in materia”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY