S. Marinella. Splendido trionfo di Giovanni Gatti all’Orvieto Wine Cross

0
290

SANTA MARINELLA – La Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini ha chiuso l’anno solare 2015 col botto e lo ha fatto grazie a un superlativo Giovanni Gatti (nella foto) vincitore assoluto dell’Orvieto Wine Cross senza dimenticare la lunga serie di piazzamenti ottenuti dal resto del team tra Metaponto (Trofeo Metabos) e Civitavecchia (Roma Master Cross).
All’Orvieto Wine Cross Molto bella e tirata la gara open con la firma personale e in solitudine di Gatti, già a segno in terra umbra nella gara di Petrignano: il corridore élite è riuscito ad anticipare la folta concorrenza capitanata da Leonardo Chieruzzi (Avis Amelia) e da un vivace drappello composto dai migliori esponenti della categoria under 23 con la presenza nei quartieri alti della classifica di Micheal Capati (Time Bike Centro Italia), Eros Capati (Time Bike Centro Italia), Daniele Panzarini, Niko Colonna (Team Pala Fenice) e Yuri Colonna (Team Pala Fenice).
Davvero convincente la prova di Armando Mattacchioni che sta inanellando una serie di ottimi risultati dopo le brillanti performance all’Internazionale di Fae di Oderzo Trofeo Romano Scotti e al Giro d’Italia di Cross: nella città della Rupe ha trovato una nuova ed esaltante soddisfazione vincendo la categoria master 6.
Del tutto positivo l’impegno dei bikers verdefluo a Civitavecchia al Parco dell’Oliveto in occasione del Roma Master Cross. Altra domenica soddisfacente per Jeferson Benato a segno nella categorià élite sport così come Angelo Ciancarini che ha centrato il primo posto tra i master 6 con Vincenzo Scozzafava undicesimo nella medesima categoria.
La categoria che ha fatto più incetta di piazzamenti è risultata ancora la master 5 nel segno di Antonio Romagnolo (terzo), Mauro Gori (quinto), Massimo Negossi (sesto), Giuseppe Cherubini (settimo). Degni di nota, i piazzamenti di Marco Becattini (quarto tra i master 3), Gianluca Marinucci (quinto tra i master 4), Angelo Tisato (13° tra i master 4) e Gianluca Piermattei (14° tra i master 4).
Elisabetta Dani e Antonella Casale sono state capaci di agguntare il podio nella gara femminile, con Dani ad ottenere la piazza d’onore e Casale il terzo posto.
Sfortunata Antonella Casale che, cadendo malamente in una curva, ha riportato la frattura della caviglia destra, nonché soccorsa e confortata nei momenti successivi alla caduta dalla presenza di Elisabetta Dani che le è stata vicina ritirandosi dalla corsa. Il presidente Stefano Carnesecchi ha espresso la propria vicinanza propria e di tutta la squadra, insieme al vivo augurio di una rapida guarigione per Antonella Casale che è stata regolarmente classificata al secondo posto assieme ad Elisabetta Dani, terza.
Dal Lazio alla Basilicata dove Domenico Abruzzese e Michele Diaferia hanno saputo mettersi in luce al Trofeo Metabos. I due neo bikers del team santamarinellese hanno combattuto a lungo per aggiudicarsi le restanti posizioni nei quartieri alti della classifica, spuntando il secondo posto tra gli under 23 per Diaferia e il quinto per Abruzzese nella fascia élite.
I risultati ottenuti tra Orvieto, Civitavecchia e Metaponto non possono che sottolineare l’eccellente mese di dicembre che ha attraversato la Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini grazie ai suoi atleti che si dimostrano sempre competitivi durante tutto l’arco della stagione.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY