S. Marinella. Rinnovato il progetto del microcredito

0
180

SANTA MARINELLA – Il Comune di Santa Marinella, in accordo con l’Ente Nazionale preposto, ha rinnovato il progetto del Microcredito.
Nella conferenza stampa di presentazione, avvenuta nello splendido scenario del Castello di Santa Severa, il Sindaco di Santa Marinella Roberto Bacheca, il Presidente dell’Ente Nazionale Microcredito Mario Baccin e il consigliere alle finanze Emanuele Minghella, hanno presentato il progetto. Hanno partecipato alla conferenza anche il responsabile dell’area crediti dell’ENM Gino Vinaccia, il responsabile della BCC di Roma Elena Mariotti ed il tutor territoriale Daniela Giacomantonio.
“Un progetto che rimette al centro le persone, soprattutto coloro che non possono, per vari motivi, accedere direttamente ai servizi bancari – ha commentato il Sindaco – In questo momento storico, un incentivo sicuramente importante per tanti giovani che vogliono intraprendere un percorso imprenditoriale autonomo, che di riflesso, incrementa l’occupazione e l’economia del territorio. Quattro anni fa avevamo visto giusto – ha continuato il Sindaco – visto il traguardo raggiunto, con circa 20 nuove imprese sul territorio. Sicuramente una scommessa vinta che non abbiamo esitato a riproporre per il futuro”.
“Lo Sportello continuerà ad essere attivo presso la nostra Sede Municipale – ha dichiarato Minghella – per essere di supporto a tutti coloro interessati a questa iniziativa, volta a favorire la creazione di imprese con un accesso agevolato al credito. Il nostro Comune ha creduto e crede in questa grande opportunità di sviluppo, certi che raggiungeremo altrI importanti obiettivi da qui in avanti”.
“Grazie al Comune di Santa Marinella – ha aggiunto il Presidente ENM Mario Baccini – nelle persone del Sindaco Bacheca e del Consigliere Minghella, il Microcredito a livello territoriale è divenuto realtà, per lo sviluppo di piccole e medie imprese sui territori. Nel 2013 si trattava di un accordo pioneristico, primo in tutta Italia, oggi rappresenta invece una realtà importante e concreta per incentivare l’economia sociale di mercato e l’occupazione. Son soddisfatto che Santa Marinella continui a credere in questo progetto ed abbia deciso di riproporlo con entusiasmo alla cittadinanza. Ringrazio la BCC per il supporto ai servizi bancari, che è stata vicina e sensibile alle esigenze dei creditori”.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY