S. Marinella. Quasi ultimata la bonifica dei fossi

0
155

SANTA MARINELLA – “Quasi ultimata la bonifica di alcuni corsi d’acqua che attraversano il centro cittadino”.
Lo comunica l’Assessore Raffaele Bronzolino, che fa il punto sull’operazione di pulizia dei fossi cittadini.
“I corsi d’acqua interessati dalla programmazione di bonifica – afferma – riguardano il fosso delle Buche, tra la zona a monte e la Via Aurelia, il fosso Ponton del Castrato (a monte), tratti del fosso delle Vignacce, il fosso di Castelsecco (tra Via della Fornacetta ed il tracciato ferroviario), il fosso di Valle Semplice, sempre nella zona alta (Via Elcetina-Bocca di Lepre), la foce del fosso delle Guardiole, e terminerà a giorni con la pulizia del fosso di Santa Maria Morgana. Un impegno che si ripete costantemente negli anni – aggiunge – nonostante la scarsità di risorse economiche, ma è una indubbia priorità per Santa Marinella. Più volte abbiamo richiesto finanziamenti agli enti sovracomunali, anche e soprattutto per progetti strutturali, ma purtroppo senza riscontri positivi, nonostante i problemi che insistono da un punto di vista idrogeologico sull’intero territorio comunale. Proprio per questo abbiamo finalmente messo in atto il Piano di Protezione Civile, che quanto prima, così come confermato anche dal Consigliere Calvo, sarà presentato e illustrato alla cittadinanza”.
“Anche quest’anno – conclude il Sindaco Bacheca – siamo riusciti ad intervenire per bonificare i corsi d’acqua più importanti che attraversano il centro abitato, per cercare di prevenire disagi e danni in caso di ingenti piogge. E’ pur vero che, con sole risorse comunali, non si riesce a garantire un intervento a tutto campo, per questo torno ad appellarmi agli enti sovracomunali affinché sostengano la nostra programmazione di bonifica, anche e soprattutto strutturale, dei numerosi fossi che insistono sul territorio di Santa Marinella”.

  • Share/Bookmark
SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY