S. Marinella. La II^B della “Pirgus” vince il concorso nazionale “Un Regalo per Mò”

0
343

SANTA MARINELLA – Soddisfazione e complimenti per gli alunni della classe II B della scuola primaria “Pirgus” dell’ I.C di Santa Marinella e le insegnanti Giusy Fattori e Rossella Fedele, per essere risultati primi a pari merito al concorso educativo “Un Regalo per Mò”, nell’ambito del progetto didattico di educazione alimentare “Mò e la favola dell’olio extravergine d’oliva”.
Il progetto è stato promosso dallaMonini Spa, azienda olearia di Spoleto che rappresenta un’eccellenza alimentare del nostro Paese ed una voce importante nell’opera di diffusione della conoscenza dell’olio extravergine d’oliva.
Il concorso era rivolto alla scuola dell’Infanzia ed ai primi due anni delle scuole Primarie di tutta Italia ed ha visto la partecipazione di circa 2300 scuole italiane.
Grazie alla simpatica “olivetta Mò”, i bambini hanno intrapreso un coinvolgente viaggio alla scoperta di un ambiente agricolo che caratterizza ed identifica il paesaggio italiano, l’uliveto. L’obiettivo era quello di insegnare ai più piccoli come nasce un vero olio extravergine d’oliva, spiegando i valori nutrizionali di questo eccellente prodotto ricco di storia e le regole base della buona e salutare alimentazione.
Inoltre, attraverso il concorso “Un regalo per Mò”, i bambini si sono resi protagonisti di un’azione solidale, visto che la Monini ha donato, per ogni elaborato inviato, fino a 1000 bottiglie di olio extravergine d’oliva alla Fondazione Banco Alimentare Onlus.
Il risultato ottenuto ha premiato soprattutto la creatività e l’originalità dei bambini, che attraverso il grande quadro realizzato con materiali di riciclo, hanno sintetizzato e rappresentano un grande lavoro didattico.
Molto funzionale e pratica si è rivelata la scelta di attaccare come libri staccabili i volumi realizzati dagli alunni, dedicati rispettivamente: alle ricette, alle filastrocche ed ai proverbi, alla sceneggiatura di una recita (che verrà messa in scena a fine anno) ed infine il diario di bordo che racconta tutto il percorso didattico intrapreso e condiviso da docenti e bambini.
Ora una delegazione di alunni, accompagnati dalle insegnanti, è attesa martedì il 31 maggio a Roma, presso la sala “Aldo Moro” della Camera dei Deputati, per assistere alla conferenza stampa organizzata per l’occasione dalla Monini, in cui riceveranno il meritato e prestigioso premio.
Da segnalare che il risultato della classe II B e delle insegnati non è episodico: infatti questo successo bissa il risultato ottenuto lo scorso anno nel concorso nazionale “Acquamica nuoto anch’io Arena” ed attesta quindi la bontà del percorso didattico intrapreso e l’invidiabile standard qualitativo raggiunto e mantenuto presso la scuola di Santa Marinella.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY