S. Marinella. Controreplica del PD a Bacheca: “la verità fa male”

0
267

SANTA MARINELLA – Non accenna a placarsi la polemica tra il Partito Democratico di Santa Marinella e il Sindaco Bacheca a proposito della gestione delle strutture pubbliche e del Circolo anziani del Parco Saffi. I democrat controreplicano alle accuse del Sindaco che  aveva definito le parole degli esponenti di opposizione “inesatte” ed “idiote”.

“Il Sindaco di S. Marinella ha replicato ad alcune nostre tangibili preoccupazioni e considerazioni sulla gestione della ‘cosa pubblica’ con la solita tracotanza che contraddistingue il suo agire politico. Il PD di S. Marinella–S. Severa rimanda al mittente le “ingiuriose” esternazioni nella cui violenza si evidenzia con forza il detto che la verità fa male! I fatti e lo stato delle cose sono lì a dimostrare che i cittadini vivono una dura e cruda realtà, mentre c’è chi, dall’alto della propria boria, ignora, o fa finta, il preoccupante stato di degrado in cui si è costretti vivere. Ormai, forse abituato a frequentare le aule dei Tribunali per i suoi noti problemi, arriva a minacciare azioni legali, che non ci meravigliamo più di tanto; la situazione più preoccupante è che chi dovrebbe garantire una sana gestione della “cosa pubblica”, sia affaccendato in tutte altre cose”.

Continuano dal Pd: “Com’è possibile affermare che il PD ‘spettacolarizza’ la situazione della Biblioteca Comunale che è quanto mai evidente e che sta scivolando verso la farsa, i lavori sono cominciati quasi di pari passo con il restauro del Colosseo, ebbene fra un po’ di tempo gli stessi termineranno ma la Biblioteca sarà ancora incartata. Per non parlare poi dell’ampliamento di via delle Colonie soprannominata la ‘Salerno-Reggio Calabria’, anche qui arrivano voci che i lavori dell’autostrada omonima siano prossimi alla chiusura invece per i cittadini di S. Marinella l’attesa sarà ancora lunga. Per quanto poi riguarda lo stato degli impianti sportivi, la situazione al momento è la seguente: le palestre delle scuole sono in uno stato fatiscente, i lavori dello stadio comunale sono in capo a uno o al massimo due operai, intanto il tempo passa e i cittadini sono costretti a subire la mancanza di servizi basilari per lo svolgimento di una vita che abbia un minimo di dignità.

“Infine – concludono i democrat – in merito ai soliti annunci di buoni propositi progettuali di altre iniziative, efficaci dal punto di vista comunicativo, il Pd di S. Marinella–S. Severa teme che alcune delle opere annunciate vedranno la luce e l’utilizzo da parte delle future generazioni prendendo come parametro i tempi della realizzazione di quelle attuali.”

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY