Primo weekend di ottobre con “Tarquinia a porte aperte” tra musica e archeologia

0
108

TARQUINIA – Musica e archeologia per il primo weekend di ottobre con “Tarquinia a porte aperte – Un museo nella città”. Il 3 e il 4 ottobre aprirà al pubblico la Civita di Tarquinia (statale Aurelia Bis km 6.400), con l’Ara della Regina, grazie all’iniziativa “Civita Aperta”, a cura dell’Università degli Studi di Milano e della Soprintendenza Archeologia del Lazio e dell’Etruria Meridionale. Dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 17, i visitatori saranno accompagnanti alla scoperta dei segreti e delle bellezze del sito etrusco (inizio delle visite, gratuite, ogni ora). Il 3 ottobre, presso l’ex sala capitolare degli Agostiniani di San Marco (Barriera San Giusto), sarà inaugurata alle ore 18 la mostra “Edith Piaf, l’Amour”, realizzata in collaborazione con l’associazione Athena Parthenos di Roma, per celebrare il centenario della nascita della cantante francese. L’esposizione sarà aperta fino al 25 ottobre, dalle ore 15 alle ore 18 (escluso il lunedì), il sabato e la domenica anche dalle ore 10.30 alle ore 12.30. Il 4 ottobre, nell’ambito della rassegna “Melodie e Suoni” organizzata dalla STAS, si terrà nella sala Sacchetti (via dell’Archetto n. 4) il concerto del pianista e cantautore Michele Mainardi (ingresso libero). Per ogni informazione è possibile chiamare ai numeri 0766849282, 0766849407 e 0766849224.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY