Parte lo screning mammografico a Cerveteri, Cerenova e Valcanneto

0
282

CERVETERI – Arriverà lunedì mattina a Cerveteri il camper dello screening mammografico, un automezzo equipaggiato per svolgere la diagnosi precoce del tumore della mammella.
“La mammografia è attualmente l’esame più efficace per la diagnosi precoce del tumore al seno – ha spiegato Francesca Cennerilli, Assessore alle Politiche per la Persona del Comune di Cerveteri – effettuare la mammografia non significa impedire che compaia un tumore, ma in molti casi permette di scoprirlo nelle fasi iniziali, quando ancora non dà sintomi. La diagnosi precoce offre alle donne migliori possibilità di trattamento e di guarigione. Ringrazio la ASL RM/F e il suo Direttore generale dot. Giuseppe Quintavalle per aver reso possibile, anche quest’anno, la realizzazione di questo servizio. Il camper diagnostico resterà due mesi sul territorio del nostro Comune, spostandosi tra Cerveteri, Cerenova e Valcanneto”.
Da lunedì 21 settembre a mercoledì 21 ottobre il camper sarà posizionato presso il Palazzo del Granarone, a Cerveteri, i Via Ricci, tutte le mattine dalle 8:30 alle 13:00 escluso il sabato e la domenica.
Nel pomeriggio il mezzo si trasferirà a Cerenova, presso la Delegazione di Marina di Cerveteri, in L.go Finizio, dove effettuerà servizio dalle 14:00 alle 16:00.
Dopo il 21 ottobre, il servizio sarà trasferito a Valcanneto, presso il Pallone Geodetico, in Via Scarlatti. Ulteriori dettagli saranno comunicati in seguito. In ogni caso, tutte le donne che hanno già raggiunto l’età indicata per effettuare la diagnosi, riceveranno una comunicazione scritta.
A metà novembre il camper tornerà nuovamente a Cerveteri capoluogo, sempre presso il Granarone, per effettuare ulteriori screening.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY