Orte. Fare Verde segnala la presenza di due discariche abusive

0
263

ORTE – Due discariche abusive nel territorio del comune di Orte. Ad individuarle, nell’ambito della campagna di sensibilizzazione “strade pulite e sicure”, sono stati i volontari del gruppo locale dell’associazione ambientalista.
La prima ad essere scoperta è una discarica abusiva di materiale vario e rifiuti ingombranti quali elettrodomestici e mobilio, situata in una zona boschiva molto bella, lungo la strada per Bagnolo in località “Radigara”.
L’accumulo di rifiuti era già stato pubblicamente segnalato nell’aprile scorso ma nessuno è intervenuto per rimuovere il materiale. Intanto, la vegetazione sta ricoprendo l’immondizia, rendendo difficili le operazioni di bonifica. Infatti, il materiale è abbandonato in un tratto in pendenza e necessita di macchinari per il prelievo e il trasporto.
La seconda discarica abusiva è situata in via Molegnano, sotto il cavalcavia che conduce al parcheggio della stazione ferroviaria di Orte. I rifiuti sono principalmente composti da plastica, materiale altamente infiammabile.
Da colloqui intercorsi con la polizia municipale di Orte è stato accertato che vi sono dei procedimenti in corso. Fare Verde chiede, comunque, un intervento urgente dell’amministrazione comunale per la bonifica e il ripristino delle due aree e nel contempo propone l’installazione di telecamere per individuare e sanzionare chi abbandona i rifiuti.
Fare Verde fornisce anche le coordinate per individuare meglio le due località: discarica nella zona boscata, coordinate, N. 42°24’ 08.73” E. 12° 25′ 54.25” Orte, discarica sotto il cavalcavia, coordinate N. 42° 26’ 31.49″ E. 12° 24’ 26.08” Orte.

SHARE

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY